2.7 C
Bruxelles
Sabato, gennaio 28, 2023

Presidente Aliyev: partenariato Azerbaigian-UE ad alto livello

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Juan Sánchez Gil
Juan Sánchez Gil
Juan Sanchez Gil - su The European Times News - Per lo più nelle retrovie. Reporting su questioni di etica aziendale, sociale e governativa in Europa ea livello internazionale, con enfasi sui diritti fondamentali. Dare voce anche a chi non è ascoltato dai media generalisti.

Di Ayya Lmahamad


Esiste un alto livello di collaborazione tra l'Azerbaigian e l'Unione europea, ha affermato il presidente Ilham Aliyev mentre riceveva le credenziali del neo-nominato ambasciatore di Svezia Christian Kamill il 24 settembre, ha riferito Azertag.


“La Svezia ha sempre partecipato attivamente alla cooperazione tra l'Unione Europea e la regione. Attualmente esiste un partenariato di altissimo livello tra l'Unione Europea e l'Azerbaigian e questo partenariato copre molte aree. Spero che i negoziati sul nuovo accordo proseguano con successo", ha affermato il presidente.


Il presidente ha affermato che la collaborazione con il EU continua, nonostante l'interruzione di alcuni piani a causa del COVID-19. 


Aliyev ha sottolineato che l'Azerbaigian ha firmato documenti sul partenariato strategico con un terzo degli Stati membri dell'UE, il che dimostra l'alto livello di cooperazione. Inoltre, ha affermato che due anni fa l'Azerbaigian e l'UE hanno firmato anche un documento sulle priorità del partenariato, che è molto importante per l'ulteriore sviluppo della cooperazione.


“Siamo molto grati che l'Unione Europea abbia sostenuto l'integrità territoriale dell'Azerbaigian e la sovranità dei suoi confini in questo documento. È un segno molto importante di un approccio equo e giusto al conflitto tra Armenia e Azerbaigian”, ha sottolineato il presidente.


“Per quanto riguarda le nostre relazioni bilaterali, vogliamo che diventino più intense. Sono fiducioso che tale opportunità apparirà attraverso l'attività degli ambasciatori”, ha affermato Aliyev.


A sua volta, l'ambasciatore Kamill ha sottolineato che la Svezia è pronta a sostenere la cooperazione tra l'Azerbaigian e l'UE.




Seguici su Twitter @AzerNewsAz         

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti