9.1 C
Bruxelles
Venerdì, febbraio 3, 2023

Le commissioni del Parlamento europeo condurranno un'audizione sul caso di stupro in autostrada

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.
Jean-Claude Juncker si rivolge al Parlamento europeo durante un dibattito sullo Stato dell'Unione europea a Strasburgo, in Francia. — Reuters/File

BRUXELLES: Tre commissioni del Parlamento europeo (PE), la commissione per i diritti umani, la libertà civile e la commissione per le pari opportunità hanno deciso di tenere un'audizione sul caso di stupro di gruppo sull'autostrada di Lahore il 28 ottobre 2020 al Parlamento europeo.

All'udienza, donne di tutto il mondo, compreso il Pakistan, parleranno alla sessione congiunta delle tre commissioni del PE tramite un collegamento video, ha detto Samira Rafaela, membro del Parlamento europeo Geo.tv dai Paesi Bassi.

"Questi incidenti stanno effettivamente accadendo in tutto il mondo, ed è per questo che stiamo alzando la voce contro di loro", ha detto, rispondendo a una domanda.

Caso di stupro in autostrada: il principale sospettato Abid Malhi arrestato da Faisalabad

"Stiamo cercando di rendere questi stati particolarmente sensibili agli incidenti che sono in qualche modo collegati al nostro sistema di aiuti", ha detto Rafaela.

Rafaela, riferendosi alla dichiarazione di accusa delle vittime del CCPO Umer Shiekh, ha dichiarato: “Anche i commenti fatti da un agente di polizia locale in merito all'incidente hanno causato angoscia [alle donne in particolare]. "

Ha detto che questa affermazione equivale a ridicolizzare le donne. Pertanto, “questi incidenti devono essere oggetto di discussione”.

Leggi di più: Abid Malhi si è arreso, dice il padre

L'eurodeputata Rafaela ha affermato che ci sono stati diversi casi di "barbare violenze sessuali contro le donne in Pakistan" e ha chiesto misure concrete verso le riforme della polizia.

Nelle istituzioni parlamentari europee come la Commissione europea e il parlamento, dove le donne occupano posizioni di comando, viene data importanza alle questioni relative alle donne.

<

classe p=””>Leggi di più: Il tribunale invia il sospetto Abid Malhi a 14 giorni di custodia cautelare

Angela Merkel, il cancelliere della Germania e il capo dello stato più potente in Europa, così come il capo della Commissione europea, Ursula Von Der Leyden, sono donne, e anche il 40% dei membri del Parlamento europeo sono donne. In questo scenario, le questioni legate alle donne non possono essere ignorate.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti