9.3 C
Bruxelles
Giovedi, February 2, 2023

I leader locali e regionali europei chiedono il sostegno dell'UE per fornire Local Green Deals

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

​Il presidente Tzitzikostas alla conferenza dei leader locali a Mannheim: "Città e regioni hanno bisogno di un accesso diretto ai fondi dell'UE per trasformare le parole verdi in azioni verdi" 

La città di Mannheim ha virtualmente accolto con favore il 9th Conferenza europea sulle città e le città sostenibili organizzato da ICLEI con il supporto delle istituzioni dell'UE, compreso il Comitato europeo delle regioni (CdR). Ospitati dal sindaco di Mannheim e dal membro del CdR Peter Kurz, i leader locali hanno sostenuto il Messaggio di Manheim, un appello collettivo affinché le città e le regioni siano partner chiave nel percorso dell'UE verso la neutralità climatica e un impegno congiunto a sviluppare Local Green Deals.

L' Manheim 2020 conferenza si è tenuta virtualmente dal 30 settembre al 2 ottobre in un contesto sociale ed economico difficile a causa del COVID-19. Hanno partecipato cinque membri di spicco del CdR, tra cui il presidente Apostolos Tzitzikostas, chiedendo che le città e le regioni siano poste al centro della progettazione e dell'attuazione dei piani di ripresa dell'UE, assicurando che ogni territorio diventi più sostenibile, inclusivo e resiliente.

Apostolo Tzitzikostas, il presidente del CdR e governatore della regione della Macedonia centrale è intervenuto affermando: “Per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 e offrire un futuro sostenibile ai nostri cittadini, le regioni e le città devono far parte dello sviluppo, dell'attuazione e del monitoraggio delle politiche di ripresa dell'UE. In quanto governi locali e regionali, dobbiamo assumere la responsabilità del Green Deal, definire i nostri piani nazionali per gli investimenti e il clima e avere accesso diretto ai fondi dell'UE per rendere tangibile il Green Deal nelle nostre comunità. Dobbiamo trasformare delle belle parole verdi in una vera azione verde. Se il Green Deal non viene costruito e consegnato con le nostre città e regioni, non accadrà affatto”.

Il membro del CdR e Lord Mayor di Mannheim Peter Kurz (DE/PSE) dichiarato: “Il Messaggio di Mannheim sottolinea quanto le città e gli enti locali siano importanti come attori chiave per il futuro dell'Europa. Ci impegniamo a realizzare offerte verdi locali progettate in collaborazione con i nostri cittadini e le principali parti interessate. Miriamo a costruire le basi solide per l'attuazione del Green Deal in Europa e ad accelerare la trasformazione verso società carbon neutral, sostenibili e inclusive. Tuttavia, il Messaggio di Mannheim sottolinea anche che non vogliamo essere solo partner di attuazione di programmi, misure e regolamenti. Vogliamo essere veramente coinvolti nella co-creazione del futuro dell'Europa per il benessere dei nostri cittadini oggi e per le generazioni future”.

Il sindaco di Siviglia, Juan Espadas (ES/PSE), presidente della commissione ENVE del CdR e Green Deal diventa locale Gruppo di lavoro, si è congratulato con la città polacca di Katowice per aver vinto il Premio Azione Trasformativa 2020. Il sindaco Espadas ha detto: “Le nostre città e regioni devono subire una profonda trasformazione economica e sociale per affrontare l'attuale crisi del COVID-19, ma anche le imminenti crisi climatiche e della biodiversità. Un'Europa fatta di azioni rivoluzionarie intelligenti che hanno la capacità di cambiare il volto dei nostri territori, ripristinare gli ecosistemi, contrastare il cambiamento climatico e muoversi verso società più sane e inclusive è infatti possibile. Congratulazioni a Katowice che attraverso la sua azione mira ad aumentare la partecipazione civica e incoraggiare i residenti a contribuire a rendere la città più sostenibile”.

Rafal Trzaskowski (PL/PPE), sindaco di Varsavia, ha dichiarato: “Il Patto per il clima è, prima di tutto, un processo dal basso verso l'alto in cui le comunità locali rendono pubblico il loro impegno per la neutralità climatica europea entro il 2050. Ma è anche un catalizzatore per l'innovazione sociale, consentendo l'ispirazione reciproca su metodi, modi, e strumenti utilizzati per trasformare le nostre società verso un'Europa climaticamente neutra il più rapidamente ed equamente possibile. Le città di tutta Europa attendono disperatamente nuovi e audaci schemi di finanziamento. Già un anno fa Varsavia, insieme agli altri firmatari del Patto delle città libere, ha chiesto che più fondi europei siano direttamente accessibili alle città. Tali fondi aumenterebbero gli investimenti in nuove infrastrutture di trasporto sostenibili, fonti di energia rinnovabile, verde, retrofit profondo degli edifici e misure di risparmio energetico”.

Roby Biver (LU/PSE), Membro del consiglio comunale di Bettembourg, capo della delegazione del Lussemburgo presso il Comitato europeo delle regioni, ha preso la parola nella sessione "Progettare città verdi giuste attraverso piani di inverdimento urbano". Il relatore del CdR su vari pareri sulla biodiversità ha dichiarato: “Uno degli insegnamenti chiave da COVID-19 è che le città devono ripensare i loro piani di sviluppo urbano. C'è una maggiore aspettativa da parte della maggior parte della popolazione di respirare un'aria migliore e ottenere aree più verdi nei loro quartieri. Abbiamo bisogno di integrare la natura e la biodiversità nelle nostre vite per costruire un futuro migliore. I piani europei per l'inverdimento urbano hanno il potenziale per riportare la natura nelle città e premiare l'azione della comunità per ripristinare e proteggere la biodiversità nelle aree urbane e periurbane, consentendo anche alle città di scambiarsi strumenti di pianificazione. Cerchiamo di essere i leader della conservazione della biodiversità, non le vittime».

Informazioni aggiuntive 

Contatti: [email protected] / +32 (0) 470 88 10 37

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti