8.4 C
Bruxelles
Sabato, Febbraio 4, 2023

Il principale diplomatico dell'UE conferma che i ministri degli Esteri dell'UE hanno accettato di elaborare nuove sanzioni contro la Bielorussia

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

"E oggi abbiamo deciso di procedere con la preparazione del prossimo round di sanzioni in risposta alla brutalità delle autorità e a sostegno dei diritti democratici del popolo bielorusso", ha detto Borrell in conferenza stampa.

Secondo il rappresentante della politica estera, le nuove sanzioni riguarderanno non solo i privati ​​ma anche gli enti.

Il mese scorso, i leader dei paesi dell'UE hanno raggiunto un accordo sulle sanzioni contro il governo bielorusso. Tuttavia, non hanno incluso il presidente Lukashenko nella lista, affermando che altrimenti non ci si dovrebbe mai aspettare alcun dialogo tra lui e il popolo bielorusso.


©
REUTERS/STRINGER
Un sostenitore dell'opposizione discute con un agente di polizia durante una manifestazione dell'opposizione per respingere i risultati delle elezioni presidenziali a Minsk, in Bielorussia, il 4 ottobre 2020.

 La Bielorussia è stata testimone di massicce proteste antigovernative da quando i risultati delle elezioni presidenziali nella repubblica sono stati annunciati alla fine del 9 agosto. Secondo il comitato elettorale del Paese, il presidente Alexander Lukashenko, in carica già da 26 anni, è stato rieletto per un sesto mandato dopo aver ottenuto più dell'80% dei voti, mentre la candidata dell'opposizione, Svetlana Tikhanovsays, ha ottenuto un po' di più superiore al 10 per cento. Durante le manifestazioni si sono verificati ripetutamente scontri tra manifestanti e polizia antisommossa. I sostenitori dell'opposizione hanno accusato le autorità di ricorrere a violenze eccessive durante le proteste. 

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti