9.1 C
Bruxelles
Venerdì, febbraio 3, 2023

Tre arrestati in Spagna per aver incoraggiato attentati terroristici contro la Francia ei suoi interessi all'estero

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Nelle prime ore del 27 aprile, agenti della Polizia nazionale spagnola (Policia Nacional) con il sostegno di Europol si sono lanciati contro i membri di una cellula terroristica nella città di Granada. Un totale di tre persone sono state arrestate con l'accusa di aver incoraggiato attacchi terroristici contro la Francia. 

Dopo che la rivista francese Charlie Hebdo ha ripubblicato le caricature del profeta Maometto nel settembre dello scorso anno, gli arrestati hanno pubblicato numerosi video sui loro account sui social media minacciando di compiere azioni violente contro la Francia, i suoi cittadini e gli interessi all'estero per vendicare la suddetta pubblicazione. 

La polizia nazionale spagnola ha utilizzato le sue capacità specialistiche per identificare le persone dietro questi profili sui social media con un totale di quasi 19 follower. 

La gravità di queste minacce, insieme al seguito dei social media dei sospettati, ha rappresentato un serio problema per la sicurezza.

Europol ha inviato uno dei suoi esperti sul campo per assistere le autorità spagnole durante la giornata di azione. Le prove raccolte durante le perquisizioni domiciliari saranno ora analizzate da Europol per identificare potenziali collegamenti con le indagini in corso. 

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti