7 C
Bruxelles
Domenica, Febbraio 5, 2023

L'UNODC fornisce strumenti alla Nigeria per combattere stupri e violenze sessuali

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

Durante i 16 giorni di attivismo, l'UNODC fornisce strumenti alla Nigeria per combattere e perseguire lo stupro e altri reati di violenza sessuale

Abuja (Nigeria), 2 dicembre 2021 – La pandemia di COVID-19 ha aumentato il rischio di violenza sessuale e di genere (SGBV) e ha ulteriormente ridotto l'accesso alla giustizia per i sopravvissuti. La riduzione dei contatti con la polizia e i servizi di giustizia, così come le politiche di blocco, hanno fatto sì che alcune vittime vivessero con i loro aggressori 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, senza alcuna privacy o mezzi per accedere alle stazioni di polizia.

I sopravvissuti spesso affrontano ostacoli significativi a causa di lacune nel diritto e nelle procedure penali, stereotipi di genere, biasimo della vittima e risposte inadeguate delle istituzioni e dei professionisti della giustizia penale. Molti di loro richiedono un intervento medico urgente, supporto psicosociale mirato e su misura, emancipazione economica, protezione sociale e accesso all'assistenza legale sensibile al genere e ai traumi per aiutarli a ricostruire le loro vite. 

I dati dei ministeri federali e statali per gli affari femminili in Nigeria, sugli incidenti di SGBV in 23 Stati, indicano che sono stati segnalati 781 incidenti nelle prime due settimane di aprile 2020, mostrando un drammatico aumento del 149% del numero di casi di SGBV.

Mentre affrontare l'SGBV è stata una priorità per il governo nigeriano, con il presidente della Repubblica federale della Nigeria che ha dichiarato lo stato di emergenza sul numero crescente di casi di GBV nel luglio 2020. Tuttavia, la risposta della giustizia penale rimane debole, con pochi casi segnalati che si concludono in condanne riuscite.

In risposta a ciò, il procuratore generale della Federazione e il ministro della Giustizia hanno istituito un comitato di gestione interministeriale sull'SGBV e un nuovo gruppo di procura speciale sull'SGBV per dare ai casi GBV l'attenzione richiesta.

Il 25 novembre 2021, per commemorare i 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere, il rappresentante nazionale dell'UNODC, Oliver Stolpe, ha fornito al Prosecution Hub dell'SGBV gli strumenti chiave dell'UNODC e le pubblicazioni sulle risposte efficaci della giustizia penale, che è stata ricevuta dal procuratore generale della Federazione e Segretario Permanente, Ministero Federale della Giustizia, Mohammed Umar Etsu, per conto di AG-Fed e Ministro della Giustizia.

Questi includevano copie del Manuale sulle risposte efficaci dell'azione penale alla violenza contro le donne e le ragazze, Manuale per la magistratura sulla risposta efficace della giustizia penale alla violenza di genere contro le donne e le ragazze, Rafforzare la prevenzione della criminalità e le risposte della giustizia penale alla violenza contro le donne e Pacchetto di servizi essenziali per donne e ragazze vittime di violenza.

Questi strumenti rafforzeranno la capacità degli attori della giustizia penale e di altri fornitori di servizi essenziali di prevenire e rispondere efficacemente al GBVAWG migliorando le indagini, i procedimenti penali e il giudizio di genere dei reati SGBV e migliorando le risposte multisettoriali e il coordinamento tra le forze dell'ordine, gli operatori della giustizia penale e fornitori di servizi essenziali e fornire un supporto su misura per le vittime di SGBV.

L'UNODC sta supportando la Nigeria nella revisione in corso della legislazione sullo stupro e sui reati sessuali e nel miglioramento delle capacità relative alla raccolta di dati, alla ricerca e all'analisi sulla prevalenza del GBV, che è fondamentale per monitorare l'efficacia della legislazione sullo stupro e migliorare le misure per affrontare la violenza sessuale e rafforzare i quadri legali e politici esistenti relativi alla prevenzione e al perseguimento del GBVAWG, anche in relazione al terrorismo, alla criminalità organizzata, alla tratta di persone (TiP) e alla violenza sessuale legata ai conflitti, per garantire che le sanzioni per i reati di stupro siano efficaci, proporzionato, dissuasivo e commisurato alla gravità del reato commesso.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti