4.6 C
Bruxelles
Giovedi, dicembre 1, 2022

Chi sono le star del cinema più religiose?

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Più da parte dell'autore

Scala senza precedenti di manifestazioni in Cina contro "zero Covid

Scala senza precedenti di manifestazioni in Cina contro “zero Covid

0
Domenica 27 novembre e ancora lunedì notte, si sono svolte manifestazioni in diverse città cinesi a seguito del micidiale incendio di Urumqi legato alla politica "zero Covid"

Star del cinema religioso – Per alcune celebrità, questo concetto non è solo una parola

Molte religioni hanno le proprie mitologie, simboli e storie sacre progettate per spiegare il significato della vita o l'origine del mondo. Dalle credenze religiose sull'universo e sulla natura umana, le persone traggono regole pratiche come la moralità, l'etica, la legge religiosa o uno stile di vita desiderabile.

Secondo alcune stime, ci sono circa 4,200 religioni nel mondo.

A prima vista, è difficile collegare le immagini delle star del cinema e dello spettacolo con temi e templi religiosi. Per alcuni di loro, però, religione non è solo una parola.

1. Orlando Bloom – l'attore ha accettato il buddismo all'età di 19 anni dopo una lesione spinale. Un amico lo iniziò ai segreti della filosofia orientale e gli spiegò i fondamenti di questa religione. Una visita ad a Buddista monastero ha affascinato il futuro attore e ha cambiato la sua vita per sempre. Orlando Bloom afferma che la sua fede lo aiuta a determinare le priorità della sua vita e a trovare l'armonia interiore. Il buddismo aiuta l'attore nella sua carriera, gli dà l'opportunità di crescere spiritualmente e lo protegge dalla "celebrità".

2. Mark Walberg – in gioventù, l'attore ha condotto una burrascosa vita notturna, ma in età adulta è diventato un devoto Cattolico e un padre esemplare. In un'intervista, la star ammette che la religione è diventata parte integrante della sua vita. Recita le preghiere quotidiane e si consulta con il suo confessore e mentore spirituale prima di accettare un ruolo.

3. Tom Cruise – negli anni '90, Tom Cruise è diventato un attivista del Scientology movimento. La sua prima moglie, Mimi Rogers, lo introdusse a questa religione. Nel 2016 ha venduto la sua casa negli Stati Uniti e ha acquistato una proprietà nel Regno Unito non lontano dal quartier generale della Chiesa di Scientology del Regno Unito nel Sussex.

4. DenzelWashington – L'attore è nato nella famiglia di un prete e ogni giorno trova il tempo per leggere qualcosa della Bibbia. È un devoto seguace del pentecostale Chiesa di Dio. In gioventù ha pensato se sarebbe diventato lui stesso un prete come suo padre, ma ha scelto il campo della recitazione per poter predicare a milioni di persone in tutto il mondo.

5. Ashton Kutcher - La sua ex moglie Demi Moore lo ha presentato alla Kabbalah. Kutcher dice che la religione lo aiuta a trovare una via d'uscita da situazioni difficili, così come le risposte a domande importanti. A sua volta, introdusse la sua nuova moglie, Mila Kunis, agli insegnamenti cabalistici.

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti