16 C
Bruxelles
Sabato, Maggio 18, 2024
AsiaIl presidente kazako Tokayev è stato rieletto a larga maggioranza

Il presidente kazako Tokayev è stato rieletto a larga maggioranza

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono di chi le esprime ed è sotto la propria responsabilità. Pubblicazione in The European Times non significa automaticamente l'approvazione del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

DISCLAIMER TRADUZIONI: Tutti gli articoli di questo sito sono pubblicati in lingua inglese. Le versioni tradotte vengono eseguite attraverso un processo automatizzato noto come traduzioni neurali. In caso di dubbio, fare sempre riferimento all'articolo originale. Grazie per la comprensione.

Ha ricevuto l'81.31% dei voti. Il presidente del Kazakistan, Kassam-Jomart Tokayev, ha vinto le elezioni presidenziali anticipate di ieri nel più grande paese dell'Asia centrale, ha riferito AFP, riferendosi ai risultati preliminari.

Il sessantanovenne Tokaev, salito al potere nel 2019, ha ottenuto l'81.31% dei voti, secondo le informazioni preliminari rilasciate oggi dalla Commissione elettorale centrale. Secondo i suoi dati, l'affluenza alle urne ha raggiunto il 69.44%.

Come previsto, i cinque rivali del capo dello Stato hanno svolto il ruolo di comparse – nessuno di loro ha raccolto più del 3.42%, osserva AFP.

Novità delle elezioni, l'opzione “contro tutti” è stata la scelta del 5.8% dei votanti.

Ricco di risorse naturali e situato in un importante crocevia commerciale, il Kazakistan è precipitato nel caos a gennaio, quando le manifestazioni anti-prezzo si sono trasformate in rivolte che hanno causato 238 morti prima di essere brutalmente represse.

Il Paese è ancora traumatizzato da questa crisi. Nel segno che le tensioni non si sono placate, le autorità hanno annunciato la scorsa settimana di aver arrestato sette sostenitori di una figura dell'opposizione in esilio con l'accusa di istigazione a un colpo di stato.

Un tema centrale nella campagna elettorale di Tokaev è stato il suo progetto di costruire un “Nuovo Kazakistan” più equo. Tuttavia, le difficoltà economiche persistono, così come i riflessi autoritari del potere.

Foto di Konevi

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -spot_img
- Annuncio pubblicitario -

Devi leggere

Articoli Recenti

- Annuncio pubblicitario -