3.1 C
Bruxelles
Domenica, gennaio 29, 2023

L'ONU annuncia una serie di eventi sullo sviluppo sostenibile per il 2023

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

Mentre apriamo il capitolo nel 2023, stiamo entrando in un anno nuovo e impegnativo, che sarà fondamentale per le persone, il pianeta e il nostro futuro condiviso. Ecco i principali eventi di sviluppo sostenibile a cui prestare attenzione quest'anno.

  1. Vengono lanciati due importanti rapporti sull'invecchiamento della popolazione e sull'economia globale

UN DESA darà il via all'anno pubblicando due importanti rapporti: il Rapporto sociale mondiale su nessuno lasciato indietro in un mondo che invecchia e il rapporto sulla situazione e le prospettive dell'economia mondiale che rivela le previsioni economiche a livello globale e regionale. Tieni d'occhio questi importanti rapporti e i loro risultati rispettivamente il 12 gennaio e il 25 gennaio, su questo sito web: Pubblicazioni | Pubblicazioni UN DESA

  1. Dati che rendono visibile la vita dei migranti

Le statistiche sulla migrazione internazionale possono aiutare la comunità internazionale a rendere i migranti visibili ai responsabili politici, cogliendo la loro situazione sociale ed economica, le loro sfide e vulnerabilità e il loro contributo a paesi e società. Non perderti il ​​Terzo Forum internazionale sulle statistiche sulla migrazione (IFMS) dal 24 al 26 gennaio a Santiago del Cile, con l'obiettivo di trovare modi per migliorare la raccolta, l'analisi e l'uso dei dati sulla migrazione in tutto il mondo.

  1. Partnership per aumentare la realizzazione degli obiettivi globali

Le partnership svolgono un ruolo fondamentale nei nostri sforzi per affrontare le crisi globali intensificate in tutto il mondo e per mantenere la promessa degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG). Per promuovere la collaborazione innovativa, il Forum di partenariato ECOSOC 2023 riunirà gli attori internazionali il 31 gennaio 2023 in concomitanza con il segmento di coordinamento del Consiglio. Gli attori interessati possono registrarsi qui partecipare virtualmente o di persona (la scadenza per l'iscrizione è il 23 gennaio 2023).

  1. Dal potenziale alla prosperità nei Paesi meno sviluppati

Il 40% delle persone che vivono in povertà risiede in uno dei 46 paesi meno sviluppati (LDC). Questi paesi rappresentano circa il 13% della popolazione mondiale, ma solo l'1.3% circa del PIL globale. Anche molti paesi meno sviluppati stanno attraversando un conflitto o ne stanno emergendo. Per risolvere queste e altre sfide, la comunità globale si riunirà questo marzo per il 5a Conferenza delle Nazioni Unite sui paesi meno sviluppati (LDC5).

  1. L'evento idrico più importante in una generazione

Miliardi di persone in tutto il mondo vivono ancora senza acqua potabile e servizi igienico-sanitari gestiti in modo sicuro. Molte fonti d'acqua stanno diventando più inquinate e gli ecosistemi che forniscono acqua stanno scomparendo. Il cambiamento climatico sta interrompendo il ciclo dell'acqua, causando siccità e inondazioni. L'acqua è un affare di tutti e dal 22 al 24 marzo l'azione sull'acqua sarà al centro dell'evento Conferenza ONU 2023 sull'acqua in New York. Gli attori internazionali si stanno quindi riunendo per l'evento sull'acqua più importante di una generazione.

  1. Monitorare i progressi sui nostri obiettivi globali

17 gol e 169 bersagli. Questo luglio, gli ultimi dati su come la comunità globale si prende cura delle persone, del pianeta e salvaguarda il nostro futuro condiviso attraverso questi obiettivi e traguardi, saranno rivelati nel Rapporto sugli obiettivi di sviluppo sostenibile 2023. L'edizione 2022 del rapporto ha dipinto un cupo immagine, poiché la crisi climatica, la pandemia di COVID-19 e un numero crescente di conflitti in tutto il mondo hanno messo a repentaglio gli obiettivi. Resta sintonizzato per gli ultimi aggiornamenti su questa pagina.

  1. Forum politico di alto livello sullo sviluppo sostenibile

Gli Stati membri delle Nazioni Unite, la società civile, le imprese e altri attori internazionali si riuniranno ancora una volta per l'annuale Forum politico di alto livello sullo sviluppo sostenibile per valutare l'azione globale sugli obiettivi globali. Al Forum, che si terrà dal 10 al 19 luglio, 41 paesi presenteranno i propri sforzi nell'ambito delle Voluntary National Review. L'evento sarà un trampolino di lancio verso l'SDG Summit di settembre.

  1. Rapporto 2023 sullo sviluppo sostenibile globale

Quest'anno è giunto il momento per il gruppo indipendente di scienziati ed esperti di pubblicare la seconda edizione del Rapporto sullo sviluppo sostenibile globale. Il rapporto offrirà prove e soluzioni basate sulla scienza che possono aiutare i decisori di tutto il mondo ad accelerare l'azione sugli SDG.

  1. Vertice ONU sugli SDGs

Il 19-20 settembre, il secondo Vertice ONU sugli SDGs si terrà, riunendo i capi di Stato e di governo per valutare i nostri sforzi congiunti per raggiungere i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile. Il vertice offrirà un'opportunità fondamentale per riportare il mondo sulla buona strada per raggiungere i suoi obiettivi attraverso politiche rivoluzionarie, iniziative ambiziose e azioni trasformative

Tieniti aggiornato sugli sforzi globali per le persone e il pianeta! Partecipa ai nostri eventi di Global Policy Dialogue, leggi la nostra newsletter UN DESA Voice e tieni traccia degli eventi su nella nostra pagina internet e via Facebook e Twitter.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti