17.8 C
Bruxelles
Wednesday, May 29, 2024
ReligioneCristianesimoLa Chiesa russa ha dichiarato il pacifismo incompatibile con l'Ortodossia

La Chiesa russa ha dichiarato il pacifismo incompatibile con l'Ortodossia

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono di chi le esprime ed è sotto la propria responsabilità. Pubblicazione in The European Times non significa automaticamente l'approvazione del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

DISCLAIMER TRADUZIONI: Tutti gli articoli di questo sito sono pubblicati in lingua inglese. Le versioni tradotte vengono eseguite attraverso un processo automatizzato noto come traduzioni neurali. In caso di dubbio, fare sempre riferimento all'articolo originale. Grazie per la comprensione.

Edicola
Edicolahttps://europeantimes.news
The European Times Le notizie mirano a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

La Chiesa ortodossa russa afferma che il pacifismo è incompatibile con gli insegnamenti della Chiesa ortodossa, come dimostra la sua presenza negli insegnamenti eretici. Lo si legge nei materiali per la riunione del tribunale ecclesiastico, in cui saranno esaminate le dichiarazioni del sacerdote di Kostroma Ioan Burdin, posto sotto interdizione per la sua posizione contro la guerra. I materiali del caso sono stati pubblicati da padre Ioan Burdin sul suo canale Telegram.

L'incontro, previsto per il 16 giugno, dovrà esaminare le dichiarazioni di padre John Burdin, che “denigrano chiaramente l'attività delle più alte autorità ecclesiastiche”, “minano la fiducia dei fedeli nel patriarca e nei vescovi” e danneggiano “l'unità ecclesiastica”. , secondo i materiali del caso.

“Il pacifismo con cui il sacerdote Burdin cerca di proteggersi dalle accuse contro di lui è incompatibile con il vero insegnamento della Chiesa ortodossa, in particolare con quello esposto nei Fondamenti del concetto sociale”, si legge ancora nell'accusa.

Secondo le figure ecclesiastiche russe, "il pacifismo era presente negli insegnamenti eretici in vari periodi della storia della chiesa - tra gli gnostici, i pauliciani, i bogomili, gli albigesi e i tolstoisti, mostrando, come altre ideologie utopiche, una connessione con l'antico Iliasmo", i materiali del caso Dire . Si nota che nel corso della sua storia la Chiesa ortodossa ha “benedetto i soldati per la difesa della Patria”.

In realtà, però, la Chiesa ortodossa non ha mai condannato il "pacifismo" e la riluttanza ad andare in guerra a causa del comandamento categorico e inequivocabile di Dio "Non uccidere". Alcuni canoni prescrivono penitenze (periodi di penitenza e astinenza dalla Santa Comunione) per i combattenti che hanno tolto la vita umana.

Le accuse affermano che “il pacifismo di Ioan Burdin è in realtà immaginario” e le sue dichiarazioni “mostrano chiaramente la sua posizione politica anti-russa, percepita come inaccettabile nel nostro Paese”, come riportato da dveri.bg.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -spot_img
- Annuncio pubblicitario -

Devi leggere

Articoli Recenti

- Annuncio pubblicitario -