21.8 C
Bruxelles
Domenica, luglio 14, 2024
AmbienteLe organizzazioni europee di fact-checking lanciano il database sulla disinformazione climatica

Le organizzazioni europee di fact-checking lanciano il database sulla disinformazione climatica

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono di chi le esprime ed è sotto la propria responsabilità. Pubblicazione in The European Times non significa automaticamente l'approvazione del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

DISCLAIMER TRADUZIONI: Tutti gli articoli di questo sito sono pubblicati in lingua inglese. Le versioni tradotte vengono eseguite attraverso un processo automatizzato noto come traduzioni neurali. In caso di dubbio, fare sempre riferimento all'articolo originale. Grazie per la comprensione.

Edicola
Edicolahttps://europeantimes.news
The European Times Le notizie mirano a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

22 maggio 2024 – La rete europea di standard di verifica dei fatti, in associazione con le organizzazioni membri partecipanti, ha lanciato il Banca dati Climate Facts Europe, sostenuto dalla Fondazione europea per il clima. L’obiettivo del progetto è aumentare la collaborazione tra paesi per individuare e sfatare la disinformazione climatica, promuovendo al contempo l’accesso a informazioni climatiche verificate.

Fatti sul clima in Europa

Climate Facts Europe è un progetto dalle molteplici sfaccettature, che comprende a database rivolto al pubblico consentire al pubblico europeo di consultare i fact-check relativi alla disinformazione climatica. Il progetto istituisce inoltre un sistema di allerta per lanciare l’allarme alle organizzazioni partecipanti al controllo dei fatti e alla Fondazione europea per il clima riguardo alle campagne e alle narrazioni virali transfrontaliere di disinformazione climatica.

Inoltre, sette organizzazioni selezionate tra i membri partecipanti produrranno quattro rapporti di lunga durata utilizzando i dati transfrontalieri che saranno pubblicati circa una volta al mese e copriranno una serie di argomenti legati al clima.

“Abbiamo già visto negli ultimi mesi che la disinformazione legata al clima è uno dei temi principali nel periodo precedente alle elezioni europee, influenzando non solo il dibattito politico ma anche le conversazioni su questioni separate come la salute pubblica o le libertà civili. Con fatti climatici Europa saremo in grado di analizzare questo fenomeno in modo approfondito e lanciare l’allarme quando rileveremo false narrazioni”, ha affermato Carlos Hernández-Echevarría, presidente dell’organo di governo dell’EFCSN.

Nel frattempo, rimani aggiornato sulle tendenze della disinformazione legata al clima iscrivendoti al La newsletter dell'EFCSN, dove condivideremo le narrazioni sulla disinformazione climatica identificate e sfatate con l'aiuto del database.

Un progetto comune

Climate Facts Europe è un progetto congiunto della rete europea di standard di verifica dei fatti e delle sue organizzazioni membri partecipanti, sostenuto dal Fondazione europea per il clima.

È possibile accedere al database tramite Climatefacts.efcsn.com.

L'European Fact-Checking Standards Network è un'associazione di organizzazioni di fact-checking che si impegnano a rispettare gli standard di indipendenza, trasparenza e qualità giornalistica delineati nel Codice europeo di standard per le organizzazioni indipendenti di fact-checking.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -spot_img
- Annuncio pubblicitario -

Devi leggere

Articoli Recenti

- Annuncio pubblicitario -