16.5 C
Bruxelles
Venerdì, giugno 21, 2024
NewsI nuovi aggiornamenti software Apple ti aiuteranno ad affrontare la chinetosi

I nuovi aggiornamenti software Apple ti aiuteranno ad affrontare la chinetosi

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono di chi le esprime ed è sotto la propria responsabilità. Pubblicazione in The European Times non significa automaticamente l'approvazione del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

DISCLAIMER TRADUZIONI: Tutti gli articoli di questo sito sono pubblicati in lingua inglese. Le versioni tradotte vengono eseguite attraverso un processo automatizzato noto come traduzioni neurali. In caso di dubbio, fare sempre riferimento all'articolo originale. Grazie per la comprensione.

Edicola
Edicolahttps://europeantimes.news
The European Times Le notizie mirano a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.


Apple è lanciare gli aggiornamenti sia per iOS che per CarPlay con particolare attenzione all'accessibilità, con l'obiettivo di assistere gli utenti che affrontano chinetosi e problemi di udito.

Uno screenshot del video che illustra il principio di funzionamento del sistema Vehicle Motion Cues per iPhone.

Uno screenshot del video che illustra il principio di funzionamento del sistema Vehicle Motion Cues per iPhone. Credito immagine: Apple

La nuova funzione “Vehicle Motion Cues” utilizza i sensori dell'iPhone, inclusi GPS e accelerometri, per rilevare quando un utente si trova in un veicolo in movimento, scatenando potenzialmente la chinetosi. Per alleviare questo problema, i punti animati sullo schermo imiteranno i movimenti del veicolo, fornendo segnali visivi in ​​linea con il movimento, riducendo così il disagio per i passeggeri.

Inoltre, Apple sta introducendo il “Riconoscimento del suono” per aiutare gli utenti non udenti o con problemi di udito a rilevare importanti avvisi uditivi come clacson e sirene, migliorando la sicurezza sulla strada. Questi miglioramenti fanno parte del continuo impegno di Apple per consentire agli utenti con disabilità di interagire meglio con i propri dispositivi e interfacce come Apple CarPlay.

Le funzionalità di accessibilità introdotte in CarPlay includono anche il controllo vocale, i filtri colorati e il riconoscimento del suono.

  • Il controllo vocale consente agli utenti di navigare in CarPlay e utilizzare le app utilizzando solo la voce.
  • Il riconoscimento del suono è progettato per avvisare conducenti o passeggeri non udenti o con problemi di udito rispetto ai clacson e alle sirene delle auto.
  • Per gli utenti daltonici, i filtri colorati migliorano l'usabilità visiva dell'interfaccia CarPlay, integrati da ulteriori opzioni di accessibilità visiva come testo in grassetto e testo grande.

Quest’anno, visionOS riceverà anche nuove funzionalità di accessibilità, tra cui Live Captions a livello di sistema per aiutare tutti, in particolare gli utenti non udenti o con problemi di udito, a seguire i dialoghi parlati nelle conversazioni dal vivo e l’audio dalle app. I sottotitoli in tempo reale per FaceTime in visionOS renderanno più semplice per un numero maggiore di utenti connettersi e collaborare attraverso le proprie Persona. Apple Vision Pro consentirà agli utenti di spostare i sottotitoli durante Apple Immersive Video utilizzando la barra della finestra e supporterà più apparecchi acustici Made for iPhone e processori acustici cocleari.

I miglioramenti per l'accessibilità visiva includeranno anche Riduci trasparenza, Inversione intelligente e Luci lampeggianti attenuate, rivolte agli utenti ipovedenti o a coloro che preferiscono evitare luci intense e lampeggi frequenti.

Sebbene Apple abbia una lunga storia nello sviluppo di funzionalità di accessibilità, il CEO Tim Cook sottolinea che questi aggiornamenti sono in linea con l’impegno dell’azienda verso l’inclusività. Ad esempio, gli utenti che cercano di ridurre il tempo trascorso davanti allo schermo e minimizzare le distrazioni possono utilizzare funzionalità come “Filtri colore” abbinati a “Inversione intelligente” o “Inversione classica” per creare una visualizzazione in scala di grigi. L'attivazione di "Aumenta contrasto" può migliorare ulteriormente la visibilità, dimostrando l'impegno di Apple nel soddisfare le diverse esigenze degli utenti.

Scritto da Alius Noreika



Fonte

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -spot_img
- Annuncio pubblicitario -

Devi leggere

Articoli Recenti

- Annuncio pubblicitario -