14 C
Bruxelles
Sabato, Giugno 15, 2024
Scelta dell'editoreUn testimone di Geova russo è stato condannato a 8 anni di prigione 

Un testimone di Geova russo è stato condannato a 8 anni di prigione 

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono di chi le esprime ed è sotto la propria responsabilità. Pubblicazione in The European Times non significa automaticamente l'approvazione del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

DISCLAIMER TRADUZIONI: Tutti gli articoli di questo sito sono pubblicati in lingua inglese. Le versioni tradotte vengono eseguite attraverso un processo automatizzato noto come traduzioni neurali. In caso di dubbio, fare sempre riferimento all'articolo originale. Grazie per la comprensione.

Willy Fautre
Willy Fautrehttps://www.hrwf.eu
Willy Fautré, ex incaricato di missione presso il Gabinetto del Ministero dell'Istruzione belga e presso il Parlamento belga. È il direttore di Human Rights Without Frontiers (HRWF), una ONG con sede a Bruxelles da lui fondata nel dicembre 1988. La sua organizzazione difende i diritti umani in generale con un'attenzione particolare alle minoranze etniche e religiose, alla libertà di espressione, ai diritti delle donne e alle persone LGBT. HRWF è indipendente da qualsiasi movimento politico e da qualsiasi religione. Fautré ha effettuato missioni conoscitive sui diritti umani in più di 25 paesi, comprese regioni pericolose come l’Iraq, il Nicaragua sandinista o i territori maoisti del Nepal. È docente universitario nel campo dei diritti umani. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste universitarie sui rapporti tra Stato e religioni. È membro del Press Club di Bruxelles. È un difensore dei diritti umani presso l’ONU, il Parlamento Europeo e l’OSCE.

Il 16 maggio 2024, il tribunale regionale di Samara ha confermato la condanna del testimone di Geova Alexander Chagan a 8 anni di carcere ai sensi della parte 1 dell'art. 282.2 Codice Penale (organizzazione delle attività di un'organizzazione estremista). 

Il 29 febbraio 2024 il tribunale distrettuale centrale di Togliatti ha condannato Chagan a otto anni di colonia penale. Oltre alla punizione principale, a Chagan è stato assegnato un anno di restrizione della libertà e un divieto di tre anni di partecipazione ad attività legate alle organizzazioni religiose.

In confronto 

  • Secondo l'Articolo 111 Parte 1 del Codice Penale della Federazione Russa, le lesioni personali gravi comportano una pena massima di 8 anni.  
  • Secondo l'articolo 126, parte 1, del codice penale, il rapimento prevede fino a 5 anni di reclusione. 
  • Secondo l'articolo 131, parte 1, del codice penale, lo stupro è punibile con la reclusione da 3 a 6 anni.

Il procedimento penale contro i Testimoni di Geova è stato avviato il 14 settembre 2022 – l'indagine è stata condotta dal Dipartimento investigativo interdistrettuale centrale di Togliatti del Comitato investigativo della Russia nella regione di Samara. Secondo l'indagine, il credente è stato coinvolto nel “coinvolgimento dei cittadini nell'organizzazione estremista vietata “Centro Avvernale dei Testimoni di Geova in Russia”. Il 21 settembre dello stesso anno furono perquisiti il ​​suo appartamento e quello di Vladimir Zubkov. Successivamente a Chagan è stata assegnata una misura preventiva sotto forma di divieto di viaggio. Nel luglio 2023 il caso è stato portato in tribunale. Dopo l'annuncio del verdetto, è stato detenuto in aula. 

L'accusa dei Testimoni di Geova di coinvolgimento nelle attività di un'organizzazione estremista è dovuta al fatto che nell'aprile 2017 la Corte Suprema russa ha deciso di riconoscere come estremisti il ​​Centro Direttivo dei Testimoni di Geova in Russia e le sue 395 organizzazioni religiose locali. Questa decisione, che portò alla persecuzione di massa dei credenti ai sensi dell'art. 282.2 del Codice Penale, non ha fondamento giuridico e può essere interpretato come una manifestazione di discriminazione religiosa.  

Nel giugno 2022 la CEDU ha emesso una sentenza sulla denuncia dei Testimoni di Geova, in cui riconosceva che il divieto della loro organizzazione, la chiusura di tutte le loro associazioni locali e il perseguimento dei loro membri credenti erano contrari alla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.  

La CEDU ha chiesto la chiusura dei procedimenti penali ex art. 282.2 del Codice Penale contro i Testimoni di Geova e il rilascio dei loro membri detenuti. 

fonti 

  • L'appello di Samara ha lasciato invariata la dura condanna dei Testimoni di Geova – 8 anni di carcere. Messaggio dei Testimoni di Geova. 2024. 21 maggio. 
  • Il tribunale di Togliatti mandò Alexander Chagan nella colonia per 8 anni per la sua fede in Geova Dio Messaggio dei Testimoni di Geova. 2024. 1 marzo. 
  • Secondo quanto riportato dai social media. 
  • A Togliatti sono state soppresse le attività di un'associazione religiosa le cui attività sono vietate sul territorio della Federazione Russa // Sito web del comitato investigativo della Russia nella regione di Samara. 2022. 23 settembre. 
  • Perquisizioni a Togliatti: forze di sicurezza armate si sono infiltrate tra i fedeli attraverso la finestra. Messaggio dei Testimoni di Geova. 2022. 26 settembre. 
- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -spot_img
- Annuncio pubblicitario -

Devi leggere

Articoli Recenti

- Annuncio pubblicitario -