8.4 C
Bruxelles
Lunedi, October 3, 2022

L'organizzazione no profit di Washington DC aiuta i bambini di tutto il mondo ad avere la possibilità di studiare

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Più da parte dell'autore

Restituire sicurezza e dignità alle donne del Malawi, sfollate dalla tempesta tropicale Ana

Restituire sicurezza e dignità alle donne del Malawi, sfollate dalla tempesta tropicale Ana

0
La tempesta tropicale Ana ha lasciato una scia di distruzione nel Malawi, in particolare nei distretti meridionali più colpiti, dopo aver colpito il paese alla fine di gennaio. Il Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (UNFPA) è stato in prima linea negli sforzi per aiutare le donne incinte e le madri fornendo forniture mediche e servizi riproduttivi.
Oltre un miliardo di persone obese a livello globale, la crisi sanitaria deve essere invertita - OMS

Oltre un miliardo di persone obese a livello globale, la crisi sanitaria deve essere invertita - OMS

0
In occasione della Giornata mondiale dell'obesità, celebrata venerdì, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha esortato i paesi a fare di più per invertire quella che è una crisi sanitaria prevenibile.
L'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite aggiorna le linee guida sulle terapie COVID-19

L'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite aggiorna le linee guida sulle terapie COVID-19

0
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), per la prima volta, ha incluso un farmaco antivirale orale nella sua guida al trattamento del COVID-19.
Oltre un miliardo di persone a rischio di perdita dell'udito: l'OMS

Oltre un miliardo di persone a rischio di perdita dell'udito: l'OMS

0
Avvertendo che oltre un miliardo di persone di età compresa tra 12 e 35 anni, che rischiano di perdere l'udito a causa dell'esposizione prolungata ed eccessiva a musica ad alto volume e altri rumori ricreativi ad alto volume, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha emesso mercoledì un nuovo consiglio internazionale sulla sicurezza per affrontare la crescente minaccia di perdita dell'udito. 

200 bambini pakistani hanno ricevuto l'EDU-BOX nell'ambito del programma Chance to Study

muhammad asad usidhr regional - L'organizzazione no profit di Washington DC aiuta i bambini di tutto il mondo ad avere la possibilità di studiare

Muhammad Asad, Direttore Regionale dell'USIDHR per il Pakistan con Cristina Brugiolo, Capo dell'Ufficio del Sindh – UNICEF

ragazza pakistana beneficiaria del - Washington DC L'organizzazione no profit aiuta i bambini di tutto il mondo ad avere la possibilità di studiare

Ragazza pachistana vincitrice della Chance to Study EDU-BOX

In mezzo alla pandemia, l'Istituto di diplomazia statunitense e Diritti umani continua a sostenere che i bambini delle comunità svantaggiate vadano a scuola

Stiamo cercando di trovare questi 258 milioni di bambini in tutto il mondo e aiutarli tutti ad andare a scuola. È un obiettivo ambizioso, ma con il sostegno pubblico possiamo rendere possibile l'impossibile".
— Isabelle Vladoiu, Fondatrice, USIDHR

WASHINGTON, DC, STATI UNITI, 27 luglio 2021 /EINPresswire.com/ — Alcuni anni fa, i leader mondiali alle Nazioni Unite si sono riuniti per adottare i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, tra i quali c'era l'obiettivo per l'istruzione di qualità. Tuttavia, entro il 2018 le stime mostravano che più di un quarto di miliardo di bambini non andava a scuola. Secondo UNESCO, a livello globale sono circa 258 milioni i bambini che non frequentano la scuola primaria e secondaria. Le più colpite sono le ragazze dei paesi in via di sviluppo, i disabili, i rifugiati e le minoranze etniche che sono escluse dall'accesso all'istruzione principalmente a causa della povertà. L'accesso all'istruzione è, quindi, di per sé un'impresa difficile e la pandemia globale che ha posto fine al normale ciclo mondiale lo complica ulteriormente. L'UNICEF afferma che la chiusura delle scuole in 188 paesi, volta a contenere la diffusione del COVID-19, ha messo oltre 1 miliardo di bambini a rischio di rimanere indietro nella loro istruzione. Sebbene le università e le scuole secondarie ben finanziate abbiano scelto di passare all'apprendimento online, non molte hanno avuto i mezzi tecnologici e le risorse per farlo. Questo turno online si è rivelato molto più difficile per le scuole dell'infanzia e primarie a causa dell'età dei bambini e delle risorse necessarie per la transizione. Lavorando per fornire ai bambini il supporto necessario per frequentare la scuola e ottenere un'istruzione, l'US Institute of Diplomacy and Human Rights, un'organizzazione no-profit con sede a Washington, DC, ha ideato un programma chiamato Chance to Study per consentire a bambini e giovani di tutto il mondo di avere accesso a risorse e materiali educativi. L'USIDHR ha collaborato con partner nazionali di tutto il mondo per identificare le ragazze e i ragazzi delle comunità svantaggiate che hanno più bisogno di aiuto e fornire loro l'Edu-box, una confezione regalo educativa contenente scarpe, uniformi, zaini e materiale scolastico per un intero anno. Più di recente, l'USIDHR ha collaborato con MAPS, un'organizzazione pakistana guidata dai giovani per identificare, selezionare e premiare 200 bambini con l'Edu-box e dare loro la possibilità di studiare in tempi senza precedenti. Studenti volontari di MAPS si sono fermati in diverse scuole nelle regioni povere del Pakistan per incontrare i bambini e fornire loro l'Edu-box. Secondo le statistiche dell'UNICEF, il Pakistan ha il secondo numero più alto di bambini che non vanno a scuola al mondo con oltre 22.8 milioni di bambini dai 5 ai 16 anni che non vanno a scuola. Alla domanda sulla partnership con l'USIDHR e il programma Chance to Study, Ahmad Toor, dirigente di MAPS, ha dichiarato: “In Pakistan, lo stipendio medio mensile per una famiglia con 2-3 figli è di $ 100. Questo denaro deve essere destinato al cibo, alla casa e ad altre spese, rendendo impossibile per una famiglia avere le risorse finanziarie per mandare i propri figli a scuola. Questo è il motivo per cui il lavoro che l'USIDHR ha svolto e continuerà a fare per i bambini e le famiglie in Pakistan è così importante”. L'iniziativa dell'USIDHR è stata accolta favorevolmente anche da Cristina Brugiolo, Capo dell'Ufficio del Sindh – UNICEF, e da altri leader del governo locale che hanno riconosciuto la necessità di un programma come Chance to Study in Pakistan.

La Dichiarazione universale dei diritti umani afferma all'articolo 26 che "ogni individuo ha diritto all'istruzione". Sono trascorsi più di 70 anni dall'adozione della dichiarazione e il numero di bambini che non vanno a scuola rimane una questione importante che deve essere affrontata. Isabelle Vladoiu, fondatrice dell'USIDHR, ha approfondito l'importanza della questione, affermando: “Stiamo cercando di trovare questi 258 milioni di bambini in tutto il mondo e aiutarli tutti ad andare a scuola. È un obiettivo ambizioso, ma con il sostegno pubblico possiamo rendere possibile l'impossibile". Mentre c'è così tanto lavoro che l'USIDHR sta ancora cercando di fare, il programma funziona a rotazione. L'obiettivo dell'USIDHR è aiutare più organizzazioni a portare il programma Chance to Study nei loro paesi, oltre a quelle con cui già collaborano. Il prossimo obiettivo dopo il Pakistan è la Romania, un piccolo paese dell'est Europa, dove l'USIDHR spera di aiutare 400 orfani ad andare a scuola quest'anno.

SU:
USIDHR è un'organizzazione senza scopo di lucro 501(c)3 con sede a Washington, DC con la missione di promuovere la ricerca e l'istruzione e fornire soluzioni a individui e organizzazioni per migliorare la comprensione globale della diplomazia e dei diritti umani. Scelti da migliaia di persone in tutto il mondo, i programmi e la formazione dell'USIDHR in materia di diritti umani e diplomazia sono stati progettati per fornire ai professionisti le competenze necessarie per intraprendere una carriera in questi campi. Attraverso il suo programma umanitario, Chance to Study, l'USIDHR fornisce ai bambini svantaggiati di tutto il mondo risorse educative per andare a scuola. Ulteriori informazioni sull'USIDHR su: https://usidhr.org

<

p class="contatto c9″ dir="auto">Isabelle Vladoiu
Istituto statunitense di diplomazia e diritti umani
+1 202-594-6080
E-mail qui

- Annuncio pubblicitario -
- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti