17.6 C
Bruxelles
Mercoledì, ottobre 5, 2022

Finanza sostenibile, nuova cooperazione UE-Cina per perseguire un cambiamento reale

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

Più da parte dell'autore

Fiducia UE-Cina. I sindaci di Salamanca e Hefei detengono il documento di accordo firmato

eu china trust sustainable fin - Finanza sostenibile, nuova cooperazione UE-Cina per perseguire un cambiamento reale

Fiducia UE-Cina. Tavola rotonda sulla finanza sostenibile. José Maria Fuentes. Luis A. Rivera. John Mavrak

tavolo delle autorità a hefei - Finanza sostenibile, nuova cooperazione UE-Cina per perseguire un cambiamento reale

Fiducia UE-Cina. Tavolo delle autorità a Hefei

MADRID, MADRID, SPAGNA, 16 luglio 2022 /EINPresswire.com/ — Il think tank di recente creazione Fiducia UE-Cina ha organizzato una sessione dal titolo “Cooperazione UE-Cina: Finanza Sostenibile, come motore del cambiamento”. Vi hanno partecipato personalità di spicco europee e cinesi per vedere come la cooperazione promossa da EU-China Trust tra Salamanca e Hefei, si è concretizzata in:- La formalizzazione delle relazioni tra le città di Salamanca e Hefei, con la cerimonia di firma della Lettera di intenti stabilire un rapporto di cooperazione amichevole tra Salamanca e Hefei.

  • L'annuncio del Primo Forum di Finanza Sostenibile tra Cina e Unione Europea con una Tavola Rotonda con i massimi esperti in materia.

EU-China Trust nasce come piattaforma che mira a promuovere la collaborazione e la cooperazione tra l'Unione Europea e la Cina nel campo della finanza sostenibile, coinvolgendo soggetti pubblici e privati ​​nelle politiche e iniziative di mitigazione dei cambiamenti climatici.

Il 14 luglio 2022 l'evento è stato ospitato contemporaneamente presso l'Ufficio di Rappresentanza della Commissione Europea a Madrid e il Municipio di Hefei, collegati in videoconferenza tra loro e con altre tre sedi per raggiungere altri relatori.

L'obiettivo principale dell'evento è stato quello di avviare un dialogo sulle potenziali opportunità di cooperazione tra l'Unione Europea e la Cina, per combattere il cambiamento climatico. Questo evento è stato organizzato da EU-China Trust con il supporto dei consigli comunali di Hefei e Salamanca, ed è supportato dall'Ambasciata spagnola in Cina, dall'Ambasciata cinese in Spagna e dalla Rappresentanza della Commissione Europea a Madrid.

In una sequenza perfettamente gestita, mentre il pubblico veniva portato da un luogo all'altro senza notare il cambiamento, i partecipanti situati in cinque luoghi diversi hanno offerto un evento per lo più perfetto, due presentatori, a Madrid e Hefei, hanno guidato, in alternativa, il programma.

In primo luogo, il Direttore della Rappresentanza della Commissione Europea in Spagna ha accolto i partecipanti e il pubblico, congratulandosi con EU-China Trust per l'iniziativa e le città di Salamanca e Hefei per la loro cooperazione.

Infine, il presidente di EU-China Trust ha pronunciato il suo discorso, lasciando un pensiero straordinario: “L'Europa e la Cina hanno stabilito le prime relazioni commerciali e culturali duemila anni fa attraverso la Via della Seta. Da parte sua, il commercio dell'argento e della seta, seguendo strade storiche proprie, fece prosperare sia il popolo di Hefei che quello di Salamanca. Ora, forse la nuova Lithium Road li farà rifiorire".

Prima che i sindaci di Hefei e Salamanca si scambiassero regali e condividessero alcune parole ottimistiche su questa relazione, hanno offerto messaggi significativi:

"Siamo ansiosi di implementare questa collaborazione e le aziende di Salamanca non vedono l'ora di trovare partner a Hefei per lavorare insieme", ha affermato Carlos Gracia Carbayo, sindaco della città di Salamanca, che ha anche auspicato "queste nuove opportunità per produrre progetti tangibili al più presto il più possibile”. Nel frattempo, Yungfeng Luo, ha espresso interesse a promuovere insieme "la cooperazione commerciale internazionale, l'innovazione tecnologica, la finanza sostenibile e lo scambio culturale"

Gli Ambasciatori di ogni Paese hanno confermato i migliori auguri, aggiungendo il loro sostegno a questo nuovo rapporto tra città con mille anni di storia che ora si uniscono per crescere sotto l'ombrello di una collaborazione sostenibile.

Durante la tavola rotonda, esperti di Finanza Sostenibile di Commissione Europea, People´s Bank of China, Shanghai Pudong Development Bank, Hefei University of Technology, Pontificia Università di Salamanca e Peace City World, azienda che sta sviluppando un progetto da 15 miliardi di dollari a Salamanca; ha discusso i progressi compiuti nel campo della finanza verde sia nell'Unione Europea che in Cina per esplorare i modi in cui entrambe le parti possono cooperare.
La conversazione verte sulla potenziale collaborazione tra enti pubblici e privati ​​in progetti sostenibili ha pensato a partnership miste tra Unione Europea e Cina.

L'evento ha visto anche la collaborazione di Catedra China e Nihao Conecta e la partecipazione dell'Asociacion de Amigos de China. E, naturalmente, il notevole lavoro del consiglio comunale di Hefei nella sede cinese e del team EU-China Trust nella sede cinese ed europea. Menzione speciale anche per il contributo di Margaret Chen, questa volta dietro i cortigiani, nonostante sia il vicepresidente di EU-China Trust e uno dei 100 cinesi più influenti fuori dal Paese.

Infine, le osservazioni conclusive sono state pronunciate da un rappresentante del Comitato congiunto del Fondo monetario internazionale e della Banca mondiale, che funge anche da vicepresidente di EU-China Trust.

<

p class="contatto c5″ dir="auto">Reparto Media
Fiducia UE-Cina
[email protected]
Visitaci sui social media:
LinkedIn
Altro

articolo - Finanza sostenibile, nuova cooperazione UE-Cina per perseguire un cambiamento reale

- Annuncio pubblicitario -
- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti