22.8 C
Bruxelles
Domenica, Giugno 23, 2024
Ambiente100,000 rumeni possono ricevere 3,000 lei ciascuno per la loro vecchia auto

100,000 rumeni possono ricevere 3,000 lei ciascuno per la loro vecchia auto

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono di chi le esprime ed è sotto la propria responsabilità. Pubblicazione in The European Times non significa automaticamente l'approvazione del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

DISCLAIMER TRADUZIONI: Tutti gli articoli di questo sito sono pubblicati in lingua inglese. Le versioni tradotte vengono eseguite attraverso un processo automatizzato noto come traduzioni neurali. In caso di dubbio, fare sempre riferimento all'articolo originale. Grazie per la comprensione.

Le persone fisiche che si iscrivono al programma devono essere domiciliate o residenti in Romania e risiedere nel comune a cui si rivolgono, non avere arretrati fiscali e multe

Centomila rumeni potrebbero ottenere 3,000 lei (circa 600 euro) ciascuno per la loro vecchia auto nell'ambito di un programma di rottamazione di auto vecchie e inquinanti che inizia oggi in Romania, riferisce il sito di notizie Ziare.

Il budget del programma per la rottamazione di auto vecchie e inquinanti – Local Rambla è di 240 milioni di lei, ha annunciato il ministro dell'Ambiente, Mircea Feket.

“I proprietari di auto riceveranno 3,000 lei in cambio della rottamazione di un veicolo vecchio e inquinante. Di questi, 2,400 lei sono forniti dal Fondo per l'Ambiente e 600 lei provengono dal bilancio locale”, ha spiegato il ministro.

Informa che circa 500 sindaci si sono iscritti al programma di rottamazione delle auto dai 15 anni in su. I rumeni che ne fanno richiesta non sono obbligati ad acquistare una nuova auto in cambio dei fondi ricevuti.

L'auto da rottamare deve essere iscritta nei registri fiscali del comune richiesto, avere almeno 15 anni, avere una norma di inquinamento Euro 3 o inferiore e avere i componenti principali, come motore, trasmissione e sottocarro. Gli individui che si iscrivono al programma devono essere domiciliati o residenti in Romania e risiedere nel comune a cui si applicano. Non devono essere arretrati nel pagamento di tasse, multe e contributi al bilancio locale e statale.

Foto illustrativa di tom balabaud: https://www.pexels.com/photo/red-mercedes-benz-w114-sedan-parking-near-house-3404355/

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -spot_img
- Annuncio pubblicitario -

Devi leggere

Articoli Recenti

- Annuncio pubblicitario -