13.5 C
Bruxelles
Domenica, Settembre 25, 2022

Alicia Doyle, autrice del libro 3 volte premiato

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Più da parte dell'autore

Le malattie non trasmissibili ora sono "i migliori assassini a livello globale" - rapporto dell'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite

Le malattie non trasmissibili ora sono "i migliori assassini a livello globale" - rapporto dell'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite

0
Dalle malattie cardiache al cancro e al diabete, le malattie non trasmissibili (NCD) ora sono più numerose delle malattie infettive come "i migliori assassini a livello globale", ha affermato l'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite in un nuovo rapporto, pubblicato mercoledì, con una persona sotto i 70 anni che muore ogni due secondi a causa di un NCD.
La nuova guida delle Nazioni Unite aiuta a sostenere l'assistenza sanitaria mentale perinatale in un ambiente "senza stigma".

La nuova guida delle Nazioni Unite aiuta a sostenere l'assistenza sanitaria mentale perinatale in un ambiente "senza stigma".

0
Quasi una donna su cinque sperimenterà una condizione di salute mentale durante la gravidanza o nell'anno successivo alla nascita, ha affermato lunedì l'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite, lanciando nuove raccomandazioni per le autorità sanitarie di tutto il mondo, per aiutare a migliorare la vita delle donne.
Le autorità di vigilanza europee avvertono di rischi crescenti in un contesto economico in peggioramento

Le autorità di vigilanza europee avvertono di rischi crescenti in un contesto economico in peggioramento

0
Il rapporto evidenzia che il deterioramento delle prospettive economiche, l'inflazione elevata e l'aumento dei prezzi dell'energia hanno accresciuto le vulnerabilità nei settori finanziari.
Siria: l'epidemia di colera è una "seria minaccia" per l'intero Medio Oriente

Siria: l'epidemia di colera è una "seria minaccia" per l'intero Medio Oriente

0
La dichiarazione ufficiale di un'epidemia di colera nella regione di Aleppo in Siria nel fine settimana, rappresenta "una seria minaccia per le persone in Siria" e l'intera regione del Medio Oriente

Alicia Doyle, autrice del libro vincitore di 3 premi, Fighting Chance, in primo piano [email protected]La tavola rotonda degli scrittori

LOS ANGELES, CA, STATI UNITI, 17 giugno 2021 /EINPresswire.com/ - Alicia Doyle, autore del libro tre volte premiato, Possibilità di combattimento, discuterà del suo libro di memorie di saggistica durante [email protected]La tavola rotonda degli scrittori dalle 5:6 alle 23:XNUMX di mercoledì XNUMX giugno. L'evento è gratuito.

"Alicia Doyle è una delle migliori narratrici che conosciamo", ha affermato John Lockhart, fondatore di [email protected]La tavola rotonda degli scrittori. “La sua capacità di esplorare vari argomenti, di immergersi in profondità in una storia, di ascoltare le sue fonti e di scrivere le loro storie è sorprendente. Ora, con il suo libro, Alicia rivela il suo io autentico e condivide le sue storie più personali. Non vediamo l'ora di saperne di più sul nostro [email protected] spettacolo con Alicia Doyle e autori di spicco mercoledì 23 giugno alle 5:XNUMX PDT.

Per registrarti a questo evento gratuito, visita https://liveat5writersroundtable.eventbrite.com.

Da quando Fighting Chance è stato pubblicato nel febbraio del 2020, appena un mese prima della pandemia globale, ha vinto tre premi letterari: il primo posto in Nonfiction creativa e Memoir nel concorso per scrittori vincitori del North Street Book Prize Winnings Competition 2020; 2020 WBAN "Cool Story of the Year"; e Miglior libro autobiografico del 2021.

Nell'aprile del 2020, Slavica Bogdanov, 20 volte sceneggiatrice canadese e proprietaria di Empowering Entertainment, ha collaborato con Doyle per portare la sua vera storia sul grande schermo.

Bogdanov ha scelto la storia di Doyle perché "ho amato il coraggio e la tenacia, e sono stato toccato dal cuore di una combattente che lotta per il suo diritto di difendersi e vincere al gioco della vita".

Con Covid, "l'industria cinematografica si è fermata e i finanzieri con cui stavo parlando hanno interrotto qualsiasi investimento cinematografico", ha detto Bogdanov, aggiungendo che finora nessuno dei suoi finanziatori è interessato a tornare a finanziare i film. Tuttavia, lei rimane fiduciosa. "Sto aspettando che riaprano altri film e gli investitori si riscaldino per sperare che il film venga finalmente finanziato".

Doyle, giornalista da più di tre decenni, ha scoperto la boxe all'età di 28 anni alla fine degli anni '1990, quando è andata in missione in una palestra di boxe per giovani a rischio. Per due anni, Doyle ha lavorato simultaneamente come giornalista mentre si allenava e gareggiava come pugile, rendendola una delle poche centinaia di donne in America che si sono infiltrate in questo sport dominato dagli uomini. Durante la sua carriera di pugile, ha vinto due titoli di campionato Golden Gloves e ha ottenuto tre vittorie per KO - e il suo debutto professionista all'età di 30 anni nel 2000 è stato nominato The California Female Fight of the Year.

"Le storie abilitanti e guidate dalle donne sono sempre più richieste poiché donne e uomini cercano più film con donne in ruoli da protagonista", ha osservato Bogdanov. "Non sono stati girati molti film sulle pugili femminili e questo ci dà un'originalità spesso ricercata dagli spettatori".

Bogdanov crede che questo film avrà successo "grazie alla storia toccante, all'arco di trasformazione e alla motivazione che ci fornisce per vivere una vita migliore", ha aggiunto. "Donne e uomini adoreranno vedere il personaggio di Alicia vincere le sue battaglie interiori per vincere la sua battaglia sul ring."

- Annuncio pubblicitario -
- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti