8.4 C
Bruxelles
Lunedi, October 3, 2022

L'università di Harvard elegge cappellano capo che non crede in Dio

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

Più da parte dell'autore

(Foto: Registro nazionale dei luoghi storici degli Stati Uniti)Memorial Hall dell'Università di Harvard, dove gli occultisti satanici avevano pianificato di tenere una messa nera a maggio che è stata annullata dopo l'opposizione della Chiesa cattolica.

L'uomo eletto cappellano capo ad Harvard, Greg Epstein, non crede in Dio.

Servirà un'università fondata nel 1636 per formare il clero protestante con la scelta che attirerà qualche critica Twitter, ma l'accettazione presso la più antica istituzione di istruzione superiore negli Stati Uniti.

"I coloni puritani che si stabilirono nel New England nel 1630 avevano una fastidiosa preoccupazione per le chiese che stavano costruendo: come avrebbero fatto a garantire che i sacerdoti fossero alfabetizzati?" Il New York Times segnalato il 26 agosto.

“La loro risposta è stata l'Università di Harvard, una scuola che è stata istituita per educare il ministero e ha adottato il motto 'Verità per Cristo e per la Chiesa'. Prendeva il nome da un pastore, John Harvard, e sarebbero passati più di 70 anni prima che la scuola avesse un presidente che non fosse un sacerdote".

Per il suo primi 70 anni, l'università non aveva un presidente che non fosse un sacerdote.

L'appuntamento colpirà sicuramente i nervi, con alcuni che già si rivolgono a Twitter per esprimere confusione o totale insoddisfazione per l'appuntamento, ha riferito Fox News.

L'evangelista Franklin Graham (@Franklin_Graham) ha scritto su Twitter "Perché @Harvard - o qualsiasi altra università - dovrebbe assumere un cappellano capo che non crede nemmeno in Dio?"

Una persona che ha usato la maniglia, The Panda Detective (@DaveyCLand), ha twittato: "Sembra una truffa. Per lo meno mostra che Harvard considera l'ateismo come un'alternativa più che adeguata al credo religioso. Nessuna sorpresa, ma hanno privato gli studenti di un legittimo cappellano”.

Mail Online un sottotitolo diceva: "La scuola della Ivy League dice che si rivolge al 40% degli studenti che NON sono religiosi o agnostici".

CAPPELLANO UMANISTA

Epstein è il "cappellano umanista" di Harvard dal 2005 ed è l'autore del libro bestseller "Buono senza Dio: cosa credono un miliardo di persone non religiose".

Guiderà un gruppo di oltre 40 cappellani che rappresentano circa 20 diverse religioni e credenze tra cui cristianesimo, islam, ebraismo, sikishm, induismo e buddismo.

La sua nomina arriva quando i giovani negli Stati Uniti si identificano sempre più come spirituali ma senza affiliazione religiosa.

"C'è un gruppo emergente di persone che non si identifica più con alcuna tradizione religiosa, ma avverte ancora un reale bisogno di conversazione e sostegno su ciò che significa essere un buon essere umano e vivere una vita etica", Epstein, cresciuto in un ebreo famiglia, ha detto al New York Times.

"Non cerchiamo risposte in un dio", ha aggiunto. "Siamo le risposte l'uno dell'altro".

Margit Hammerstrom, cappellano di Christian Science ad Harvard, ha dichiarato al Times: "Forse in un clima universitario più conservatore potrebbe sorgere una domanda del tipo 'Cosa diavolo stanno facendo ad Harvard, se un umanista è il presidente dei cappellani?'

“Ma in questo ambiente funziona. Greg è noto per voler mantenere aperte le linee di comunicazione tra le diverse fedi".

Nel 2005, Epstein ha ricevuto l'ordinazione come rabbino umanista dall'International Institute for Secular Humanistic Judaism.

Ha conseguito un BA (Religione e cinese) e un MA (Studi giudaici) presso l'Università del Michigan, Ann Arbor, e un Master in Studi teologici presso la Harvard Divinity School, e ha completato una borsa di studio di un anno presso l'Università Ebraica. di Gerusalemme, il Segnalato Mail Online.

- Annuncio pubblicitario -
- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti