7 C
Bruxelles
Domenica, Febbraio 5, 2023

Investigatori indipendenti scoprono che il Governatore Cuomo ha molestato sessualmente più donne, violato leggi statali e federali

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Rapporto di investigatori indipendenti: il governatore dello Stato di New York è molestato sessualmente Molteplici donne dal 2013 al 2020 

Le molestie sessuali includevano palpeggiamenti indesiderati e inappropriati, baci, abbracci e commenti che gli accusatori chiamavano "profondamente umilianti, scomodi, offensivi o inappropriati" 

La Camera esecutiva "Traboccante di paura e intimidazione", ha consentito "le molestie e ha creato un ambiente di lavoro ostile"

NEW YORK – Gli investigatori indipendenti nominati dal procuratore generale di New York Letitia James – guidati da Joon H. Kim e Anne L. Clark – hanno rilasciato oggi il loro riferire sulle molteplici accuse di molestie sessuali da parte del Governatore di New York Andrew Cuomo. Dopo quasi cinque mesi, gli investigatori hanno concluso che il Governatore Cuomo ha molestato sessualmente più donne, inclusi ex e attuali dipendenti statali, impegnandosi in palpeggiamenti, baci e abbracci indesiderati e facendo commenti inappropriati. Inoltre, il governatore e il suo staff senior hanno intrapreso azioni per vendicarsi contro almeno un ex dipendente per essersi fatto avanti con la sua storia. Infine, la Camera esecutiva ha promosso un luogo di lavoro "tossico" che ha consentito "il verificarsi di molestie e ha creato un ambiente di lavoro ostile". Gli investigatori rilevano che le azioni del Governatore Cuomo e quelle della Camera Esecutiva hanno violato molteplici leggi statali e federali, nonché le politiche scritte della Camera Esecutiva.

L'indagine è stata condotta dopo che, il 1 marzo 2021, la Camera esecutiva ha deferito, ai sensi della sezione 63(8) della legge esecutiva di New York, affinché il procuratore generale James selezionasse avvocati indipendenti per indagare su "accuse e circostanze relative alle denunce di molestie sessuali fatto contro il governatore”. Kim e Clark sono stati scelti per condurre le indagini l'8 marzo 2021.

“Questo è un giorno triste per New York perché gli investigatori indipendenti hanno concluso che il Governatore Cuomo ha molestato sessualmente più donne e, così facendo, ha infranto la legge”, ha affermato Procuratore generale James. “Sono grato a tutte le donne che si sono fatte avanti per raccontare le loro storie nei minimi dettagli, consentendo agli investigatori di arrivare alla verità. A nessun uomo, non importa quanto potente, può essere permesso molestare le donne o violare la nostra diritti umani leggi, punto.

A partire da dicembre 2020, diverse donne si sono fatte avanti con accuse di molestie sessuali da parte del Governatore Cuomo. Nel corso delle indagini, gli inquirenti hanno intervistato 179 persone. Gli intervistati includevano denuncianti, membri attuali ed ex della Camera esecutiva, agenti di stato, dipendenti statali aggiuntivi e altri che hanno interagito regolarmente con il governatore. Oltre 74,000 documenti, e-mail, testi e immagini sono stati esaminati come prove durante le indagini.

Supportati da prove corroboranti e testimoni credibili, gli investigatori descrivono in dettaglio diversi dipendenti dello stato di New York o ex o donne al di fuori del servizio statale che sono stati oggetto di comportamenti molesti da parte del governatore.

Nell'ambito dell'indagine, il Governatore Cuomo si è anche seduto con gli intervistatori e ha risposto alle domande sotto giuramento. Mentre il governatore ha negato le accuse più gravi, gli investigatori hanno scoperto che lo ha fatto offrendo "smentite generalizzate" o che aveva una "mancanza di ricordo di incidenti specifici". Gli investigatori hanno anche scoperto che il ricordo del governatore "era in netto contrasto con la forza, la specificità e la conferma dei ricordi dei denuncianti, così come i resoconti di molte altre persone che hanno offerto osservazioni ed esperienze sulla condotta del governatore".   

Inoltre, gli investigatori hanno scoperto che la Camera esecutiva era "piena di paura e intimidazione" che non solo "ha consentito il verificarsi dei casi di molestie sopra descritti", ma ha anche "creato un ambiente di lavoro ostile nel complesso". Inoltre, il Governatore Cuomo, lui stesso e la Camera Esecutiva si sono impegnati in un comportamento di “ritorsione” “con l'intenzione di screditare e denigrare” un'ex dipendente che si è fatta avanti con la sua storia di molestie.

L'indagine ha rilevato che le molestie sessuali subite dal Governatore Cuomo nei confronti di più donne e la rappresaglia sua e della Camera esecutiva contro un ex dipendente per aver presentato le sue affermazioni di molestie sessuali hanno violato molteplici leggi statali e federali, incluso il Titolo VII del Civil Rights Act del 1964, il Legge sui diritti umani dello Stato di New York e 42 US Code § 1983, oltre alle politiche di pari occupazione della Camera esecutiva.

Jennifer Kennedy Park, Abena Mainoo e Rahul Mukhi dello studio legale Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP sono stati tutti nominati - oltre a Joon H. Kim - come Deputati speciali del Primo Vice Procuratore Generale per condurre le indagini e pubblicare questo rapporto. Yannick Grant dello studio legale Vladeck, Raskin & Clark, PC è stato nominato - oltre ad Anne L. Clark - come vice speciale del primo vice procuratore generale per condurre le indagini ed emettere questo rapporto. Un certo numero di altri avvocati sia di Cleary Gottlieb che di Vladeck sono stati nominati assistenti speciali del primo vice procuratore generale per assistere nelle indagini.

Appendice I.

Appendice II

Appendice III

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti