7.4 C
Bruxelles
Lunedi, October 3, 2022

La Federazione nazionale dei club femminili d'affari e professionisti (NFBPWC) sostiene le donne afghane sfollate

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Edicola
Edicolahttps://www.europeantimes.news
L'European Times News mira a coprire le notizie che contano per aumentare la consapevolezza dei cittadini in tutta l'Europa geografica.

Più da parte dell'autore

Federazione Nazionale dei Club Femminili d'Impresa e Professionisti

La National Federation of Business and Professional Women's Clubs ha avviato attività di sensibilizzazione e sostegno per accogliere le donne sfollate che arrivano dall'Afghanistan.

Mentre i visti vengono elaborati e le donne aspettano di essere reinsediate, sentiamo in prima persona cosa possiamo fare per aiutare. La maggior parte di sinistra indossa solo i vestiti sulla schiena. La nostra missione è elevare i loro bisogni”.
— Megan Shellman-Rickard, presidente

WASHINGTON, DC, STATI UNITI, 7 ottobre 2021 /EINPresswire.com/ — La Federazione Nazionale dei Club Femminili d'Impresa e Professionisti – NFBPWC – hanno avviato attività di sensibilizzazione e sostegno per accogliere le donne sfollate in arrivo dall'Afghanistan. L'obiettivo immediato dell'Afghan Women Project è la raccolta di fondi per fornire l'abbigliamento tanto necessario. Questo fa parte di uno sforzo più ampio volto ad aiutare le donne a integrarsi rapidamente nel nostro stile di vita americano attraverso iniziative di tutoraggio, advocacy, alleanza e acculturazione. NFBPWC aprirà percorsi alle risorse aziendali professionali e fornirà assistenza pratica e tutoraggio a coloro che cercano consulenza professionale e aziendale. La sensibilizzazione è già iniziata a livello nazionale con i membri della NFBPWC in tutto il paese. La NFBPWC ha adottato un approccio strutturato già preso in considerazione dal Capitolo affiliato di New York City, i cui membri includono immigrati recenti desiderosi di aiutare le donne afghane a integrarsi più facilmente. NFBPWC ha presentato questo progetto ai Comitati delle Nazioni Unite sulla migrazione e sullo sviluppo sostenibile.

Il nostro intervento pratico mira a colmare una lacuna nei servizi di reinsediamento del governo.

La rete nazionale di NFBPWC ha la possibilità di aumentare le capacità delle donne afghane di navigare tra abilità e risorse negli Stati Uniti. Vogliamo colmare i loro sogni di libertà personale mentre cercavano carriere e imprenditorialità in Afghanistan, per creare lavoro e opportunità elevate qui in America. Ci auguriamo che questo sforzo stabilisca un progetto che ridefinisca il modo in cui i migranti sono invitati ad adattarsi alle loro nuove case, indipendentemente dall'origine o dalla destinazione.

“Mentre i visti vengono elaborati e le donne aspettano di essere reinsediate, stiamo ascoltando in prima persona cosa possiamo fare per aiutare. La maggior parte degli afgani sfollati se ne sono andati indossando solo i vestiti sulla schiena. Sebbene le donne abbiano accesso all'abbigliamento e alle forniture nei centri di vendita al dettaglio delle basi militari statunitensi, l'abbigliamento progettato per il personale militare femminile è inappropriato per coloro che praticano l'hijab (abbigliamento modesto). La nostra missione è elevare i bisogni di queste donne”.
Megan Shellman-Rickard,
Presidente Nazionale

Sulla NFBPWC

La National Federation of Business and Professional Women's Clubs (NFBPWC) è stata fondata nel 1919. Nel 1930, la dott.ssa Lena Madesin Phillips, co-fondatrice della NFBPWC, ha fondato la International Federation of Business and Professional Women.

NFBPWC USA, è un'organizzazione di 102 anni. Siamo una rete nazionale di donne d'affari e professioniste con l'obiettivo di sviluppare il potenziale professionale, imprenditoriale e di leadership per tutte le donne. Sosteniamo la pari partecipazione di donne e uomini al potere e ai ruoli decisionali. Gli ex membri della NFBPWC sono pioniere del movimento per l'uguaglianza delle donne e includono quattro first lady degli Stati Uniti, un giudice della corte suprema degli Stati Uniti, autori e stimati leader aziendali.

In quanto organizzazione non governativa (ONG), BPW International ha lo status consultivo, categoria 1 presso le Nazioni Unite, attraverso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). Ha anche status consultivo e relazioni speciali con l'Ufficio internazionale del lavoro (ILO), l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (UNESCO), l'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (UNIDO), la Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD), l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (UNICEF) e l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO). Di conseguenza, BPW International ha rappresentanti permanenti presso le Nazioni Unite e le sue agenzie a New York, Ginevra, Parigi e Vienna. Questi rappresentanti tengono informati gli affiliati della BPWI sulle attività delle Nazioni Unite e rappresentano le loro opinioni durante le riunioni, in particolare su questioni relative alla condizione delle donne. Il New York City Affiliate Chapter della NFBPWC è orgoglioso di includere otto rappresentanti della sede delle Nazioni Unite come membri, in rete con i rappresentanti delle Nazioni Unite in altre parti del mondo attraverso la BPW International, che a sua volta sostiene anche attraverso lo status di partecipazione con il Consiglio di Europa.

Le donazioni al progetto saranno accettate attraverso una campagna di raccolta fondi aperta fino al 31 ottobre 2021. Per donare, visitare il sito https://www.nfbpwc.org/Donate.

Per ulteriori informazioni su NFBPWC, visitare nfbpwc.org.

COLLEGARE:

Federazione Nazionale dei Club Femminili d'Impresa e Professionisti
Sede: Washington, DC
Sito web: nfbpwc.org
Presidente: Megan Shellman-Rickard

Contatti:

Suzette Cotto
NFBPWC
Presidente per le pubbliche relazioni
(281) 794-4872
[email protected]

Nermin Ahmad
NFBPWC – Affiliato di New York
[email protected]
(202) 669-2409

<

p class=”contatto c9″ dir=”auto”>Suzette Cotto
Federazione nazionale dei club femminili d'affari e professionisti
+1 818-848-2848
[email protected]

articolo - La National Federation of Business and Professional Women's Clubs (NFBPWC) sostiene le donne afghane sfollate

- Annuncio pubblicitario -
- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti