7 C
Bruxelles
Domenica, Febbraio 5, 2023

Un incendio vicino all'aeroporto di Ginevra ha interrotto i voli

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Gastone de Persigny
Gastone de Persigny
Gaston de Persigny - Reporter presso The European Times News

I voli da e per l'aeroporto di Ginevra sono stati sospesi ieri dopo che un grande incendio è scoppiato proprio dietro la recinzione. Alcuni voli in arrivo sono stati dirottati su Lione e Basilea. Inizialmente si poteva vedere del fumo nero provenire da un cantiere edile destinato a un futuro centro di asilo.

“Due to a fire at the end of the runway, landings and takeoffs have been suspended since 5:35 pm (15:35 GMT),” the airport said on Twitter. “The reopening of the runway, initially for take-offs, is scheduled for around 19:00 (17:00 GMT).” In the evening, airport spokesman Ignas Janerat told AFP that the fire was “under control”, but officials must “secure the area and remove the rubble”. The fire is “outside the perimeter of the airport” and “creates a lot of smoke”.

Ginevra è il secondo aeroporto più trafficato della Svizzera dopo Zurigo. Situato al confine del territorio svizzero, il tracciato è vicino al confine con la Francia.

Nel 2021, l'aeroporto ha accolto oltre 5.9 milioni di passeggeri, una cifra inferiore al livello prima della pandemia: quasi 18 milioni nel 2019.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti