7.9 C
Bruxelles
Mercoledì febbraio 1, 2023

Emirati Arabi Uniti: l'Alto rappresentante/Vicepresidente Borrell parla con il ministro degli Esteri Sheikh Abdullah bin Zayed

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

L'alto rappresentante/vicepresidente Josep Borrell ha avuto una telefonata il 17 agosto con il ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Abdullah bin Zayed.

Hanno discusso della gradita normalizzazione delle relazioni tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti e l'Alto rappresentante/Vicepresidente Borrell ha ribadito la posizione dell'UE, in particolare l'impegno dell'UE per una soluzione negoziata e praticabile a due Stati e la necessità di una ripresa di negoziati significativi tra Israele e i palestinesi.

L'Alto Rappresentante/Vicepresidente e il Ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti hanno anche affrontato le questioni regionali e l'importanza del dialogo per trovare soluzioni. Sulla Libia, l'Alto Rappresentante/Vicepresidente Borrell ha ribadito l'urgenza di trovare una soluzione politica alla crisi. Sul piano d'azione globale congiunto (PACG), ha ricordato che l'accordo rimane un pilastro fondamentale dell'architettura globale di non proliferazione, contribuendo alla sicurezza regionale.

- Annuncio pubblicitario -

Più da parte dell'autore

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti