9.7 C
Bruxelles
Domenica, Ottobre 2, 2022

Lessico alimentare

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Gaston de Persigny
Gaston de Persigny
Gaston de Persigny - Reporter presso The European Times News

Più da parte dell'autore

Fatti interessanti

Sai cosa significa dieta zero, iperglicemia o adiposi? Il nostro lessico nutrizionale risponderà a queste e ad altre domande su temi legati alla salute e alla nutrizione.

Prebiotici

I prebiotici sono ingredienti alimentari non digeribili che influenzano il metabolismo. Stimolano la crescita e l'attività di alcuni tipi di batteri nel colon e quindi promuovono la salute. I prebiotici sono alimenti a cui vengono aggiunte sostanze zavorranti (ad esempio inulina o oligofruttosio).

Probiotici

I probiotici sono integratori alimentari microbici vivi che hanno un effetto benefico e benefico sull'uomo, migliorando e curando l'equilibrio microbico interno. Gli alimenti probiotici, come ad esempio lo yogurt, contengono batteri in coltura. Questi includono ad esempio i batteri lattici o bifido, che sono resistenti allo stomaco e agli acidi biliari. Pertanto, possono facilmente stabilirsi nell'intestino crasso ed esercitare la loro influenza positiva lì.

Provitamine

Le provitamine sono i precursori delle vitamine. Sono convertiti nel corpo in vitamine attive. Ad esempio, la fonte della formazione delle vitamine A1 e A2 è la provitamina betacarotene. Le vitamine D2 e ​​D3 sono formate dalle provitamine ergosterolo e deidrocolesterolo.

- Annuncio pubblicitario -
- CONTENUTI ESCLUSIVI -spot_img
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti