4 C
Bruxelles
Mercoledì, Dicembre 7, 2022

Un "nuovo inizio" con i mono cloni

DISCLAIMER: Le informazioni e le opinioni riprodotte negli articoli sono quelle di chi le dichiara ed è sotto la propria responsabilità. La pubblicazione su The European Times non significa automaticamente avallo del punto di vista, ma il diritto di esprimerlo.

Fratello O'Sullivan
Fratello O'Sullivan
Bro O'Sullivan è un giornalista musicale che ama la musica. Potrebbe sembrare ovvio ma non lo è. I critici a volte non sono amanti. Tutte le recensioni che scrive per The European Times riguardano le scoperte che ha amato, o almeno gli sono piaciute, e alle quali vuole che tu dia una possibilità di ascolto.

Più da parte dell'autore

Guarda il cielo - Supa Philadelphia

Guarda il cielo con Supa Philly – Fantastico UFO prog rock!

0
L'idea della pista: forse se quelle persone provenienti da altrove (il grande spazio) atterrassero sulla Terra e decidessero di restare, potrebbero portare la pace facendo “riunire il pianeta”.
Adam Aronson

Apri la porta del paradiso con Adam Aronson

0
Adam Aronson è uno di questi ragazzi di cui non hai mai sentito parlare, solo perché è nuovo nel settore, ma che hai inserito subito nel tuo catalogo
La band di Roi Kraus

Direttamente da Tel Aviv: Roi Kraus ti manda “Inside Your Void”

0
L'ultima uscita di Roi Kraus "Inside Your Void" mi ha commosso e volevo condividere alcune riflessioni al riguardo. Ha risuonato per la prima volta in me riportando ai miei ricordi emotivi il meglio dei Nirvana.

L'ultima canzone pubblicata da Mono Clones è "Brand New Start".

Se ti piacciono le buone band rock con un approccio rock classico ma con un suono decisamente moderno, potrei avere qualcosa per te oggi. Solo che questa band ha qualcosa di speciale e strano: è fatta di cloni di Bruno Rocha, il cuore e l'anima (e le mani) del progetto.

Mono Clones è infatti un progetto musicale nato durante il periodo di lockdown del Covid 19, quando tutti noi abbiamo dovuto reinventare noi stessi e le nostre attività per sopravvivere agli strani tempi di isolamento. Come dice lui stesso il maestro dei cloni: “Bruno e la sua banda di cloni, con sede a Lisbona, hanno iniziato questo progetto nel 2020. Spinto all'isolamento dal lockdown, ha accettato la sfida di apprendere ogni aspetto del processo di produzione musicale, dalla pagina bianca al mix finale, il mastering e tutto il resto, come la programmazione midi, il campionamento, la stratificazione del suono... il risultato del clonarsi in una macchina multitasking è un insieme di canzoni rock moderne con un pizzico di sapori retrò, pubblicate indipendentemente come singoli da marzo 2022. (Nessun clone è stato danneggiato durante la realizzazione di queste canzoni).”

maxresdefault 1024x576 - Un "nuovo inizio" con cloni mono
Un "nuovo inizio" con i mono cloni

Bruno Rocha (maestro dei cloni come lo chiamo io) non è nuovo sulla scena. Ha una rock band chiamata Box in Belgio, uno senza cloni, intendo.

L'ultima canzone pubblicata da Mono Clones è "Brand New Start". Parla di un ragazzo che ha rimpianti per aver mollato la sua ragazza e non può fare a meno di andare in posti dove erano soliti uscire nella speranza di trovarla solo per vederla con un ragazzo proprio come lui. Ebbene sì, il ragazzo è abbastanza rispettoso e non un macho. I tempi cambiano!

Onestamente, Mono Clones è un buon progetto in quanto ha un suono costante nella gamma di ciò che chiamiamo indie-rock, con le solite chitarre saturate e suoni più moderni che si aggiungono ad esso. È ben prodotto e ha un vero valore aggiunto in termini di buona traccia con buoni testi e produzione efficiente. Ma quello che mi piace davvero in Mono Clones e in particolare in “Brand New Start” è la voce del cantante. È acuto, chiaro, con un timbro ricco e ha ritmo oltre che bellezza melodica in esso. È quel tipo di voci che hanno abbastanza sicurezza per farti sapere che ciò che viene detto è inteso. E questo fa la differenza. 

Certo, hai in effetti diverse voci su quella traccia. Ma sono voci cloni. E funziona. In realtà, il vantaggio di questi cloni è che si conoscono così bene, che è come se ognuno di loro sapesse cosa pensano gli altri e poi c'è una super coesione nella canzone. È efficiente e un buon rock moderno. E immagino che dovresti ascoltarlo senza ulteriori indugi:

Instagram account:

https://www.instagram.com/monoclonesofficial/

Apple Music:

https://music.apple.com/pt/artist/mono-clones/1615395364?l=en

E, naturalmente, puoi trovare la canzone nella playlist di O'Sullivan New Rock Gems:

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario - spot_img

Devi leggere

Articoli Recenti